Ginocchio

Le lesioni meniscali
I menischi sono due cunei a forma di C interposti tra il femore e la tibia. Si distinguono in uno interno e uno esterno per ciascun ginocchio: sono costituiti in gran parte di un tessuto molto resistente alle forze di compressione (fibrocartilagine). I menischi svolgono il compito di sostenere il peso, assorbire gli shock, mantenere la... Continua
Lesioni meniscali - Cause
Le cause di una lesione al menisco possono essere due: trauma acuto processo degenerativo Un trauma acuto al ginocchio, come una distorsione, può condurre alla lesione: in particolare le torsioni, più frequenti nei soggetti che praticano sport che prevedono un carico per le gambe, come la corsa e la danza, o il contatto con altri... Continua
Lesioni meniscali - Sintomi
In caso di lesioni ai menischi, si avverte un improvviso dolore in corrispondenza dell'interlinea articolare (il più delle volte interna) seguito da impotenza funzionale, da una sensazione di impaccio e, a volte, da un blocco articolare con versamento. Le lesioni meniscali provocano a volte dei veri e propri “blocchi articolari", soprattutto... Continua
Le lesioni meniscali - Diagnosi
Per una diagnosi di lesioni ai menischi, deve essere innanzitutto valutata la modalità con cui è avvenuto l’eventuale trauma o il tipo di movimento con cui il paziente riferisce dolore.  Successivamente vengono eseguiti appositi test per evidenziare una lesione meniscale. Si tratta di specifiche manovre effettuate manualmente dallo... Continua
Lesioni meniscali - L'approccio terapeutico
Il trattamento delle lesioni dei menischi varia a seconda della gravità del caso, della stabilità della lesione e del tipo di attività praticata. L'approccio conservativo con cicli di fisioterapia, ad esempio, non sempre raggiunge l'obiettivo desiderato e, nella migliore delle ipotesi, è possibile ottenere una remissione temporanea del problema... Continua