Ginocchio, la rottura del legamento crociato anteriore dipende dal genere?

ginocchio
legamento crociato
uomini
donne

Sebbene nelle donne la rottura del legamento crociato anteriore (LCA) avvenga 4 volte più che negli uomini, cause e meccanismi sono gli stessi. A confermarlo una recente pubblicazione. Commento a cura del dottor Claudio Manzini (Direttore dell’Unità Operativa di Ortopedia 1 degli Istituti Clinici Zucchi di Monza) che esegue da oltre 30 anni ricostruzioni artroscopiche di LCA.

 

Fino a poco tempo fa si pensava che la rottura del legamento crociato anteriore (LCA) del ginocchio avesse cause diverse a seconda del sesso della persona. Tuttavia, una ricerca recente pubblicata nell’American Journal of Sports Medicine ha rivelato che la rottura del legamento crociato anteriore ha le stesse cause sia per gli uomini che per le donne. Lo studio ha utilizzato le scansioni della risonanza magnetica effettuata entro un mese dall'infortunio. È stata analizzata la contusione prodotta a livello del femore e della tibia a seguito della rottura del legamento e, infine, si è cercato di riprodurre con il sistema 3D la posizione del ginocchio al momento della rottura. Ne è emerso che il meccanismo di rottura del legamento crociato anteriore era lo stesso nei casi dei 15 uomini e delle 15 donne esaminati. Tuttavia, anche se la rottura del legamento si realizza nello stesso modo, nelle donne la probabilità che si verifichi è da 2 a 4 volte maggiore rispetto agli uomini.

L’attenzione verso la prevenzione della rottura del LCA è un aspetto enfatizzato specialmente all’interno delle società sportive, dato che le persone che praticano sport a livello agonistico sono le più a rischio e, molto spesso, questo tipo di infortunio porta a lunghi stop della carriera sportiva.  

Fonte: https://www.sciencedaily.com/releases/2018/04/180418092031.htm